Alimenti ricchi di carboidrati ideali per raggiungere il prossimo PB

Header SummerCarbs

Lo sappiamo tutti: il consumo di carboidrati provoca un picco di zuccheri nel sangue, causando un aumento di insulina che a lungo andare può portare a un aumento di peso indesiderato se si mangia più di quanto al corpo effettivamente serva. E diciamoci la verità, questa è proprio l’ultima cosa di cui si ha bisogno in estate, vero?

La questione però è un po’ più complicata di così perché non tutti i carboidrati sono uguali. I carboidrati che non hanno subito una lavorazione industriale provocano solo un leggero aumento dei livelli di insulina, garantendo al corpo una scorta di energia piccola, ma duratura, che i muscoli possono utilizzare per parecchie ore. Quindi, quali sono i carboidrati a cui un Atleta non dovrebbe mai rinunciare? Se ti aspetta un’estate super attiva, tieni presente questi nostri tre consigli.

Frutta

Sono soprattutto le banane, l’anguria, la papaya e le fragole a rappresentare la fonte di energia più preziosa per gli Atleti. Prepara una bella macedonia o gustale in un gustoso smoothie in abbinamento a qualche ortaggio altrettanto ricco di proprietà benefiche, come quelli a foglia verde. Anche se molti frutti hanno concentrazioni relativamente alte di zuccheri in confronto ad altri cibi, non devi preoccuparti perché tenendo sott’occhio le porzioni, il consumo di frutta non interferisce con l’obiettivo di perdere peso. Ricordati, tutto va bene con moderazione!

Fiocchi di avena

I fiocchi di avena naturali sono ricchissimi di fibre e garantiscono al corpo una carica di energia che dura a lungo. Mettili in ammollo nel latte, nello yogurt o nell’acqua la sera prima e la mattina seguente aggiungi il tuo frutto preferito per preparare uno snack post workout davvero insuperabile.

Quinoa

Di fatto un seme e non un cereale come viene spesso erroneamente classificata, la quinoa è un’ottima fonte di proteine, fibre e ferro e contiene anche un pool di amminoacidi essenziali che la rendono un alimento particolarmente indicato per i vegetariani. Ricca di proteine vegetali e antiossidanti, ha un alto potere saziante. Gustala dolce, salata, calda o fredda: la quinoa è l’ingrediente che non può mai mancare nelle tue insalate estive. E poi per le tue grigliate perché non provi a sostituirla all’insalata di patate o pasta che sono decisamente più pesanti? Vedrai non te ne pentirai.

L’estate è un’ottima occasione per mangiare del buon cibo, cucinare con ingredienti freschi e adattare le porzioni in base al proprio stile di vita. Se segui queste tre regole d’oro, non puoi davvero sbagliare.

Siamo curiosi di sapere quali sono i tuoi obiettivi per l’estate. Cosa farai per rendere quest’estate indimenticabile? Cosa ti piace mangiare in estate? Partecipa alla discussione, lascia un commento qui sotto o condividi sui social usando gli hashtag #FreeleticsNutrition e #eatclean le tue leggere ricette estive e ricche di carboidrati salutari.