A fette, a cubetti, sotto forma di gelato: 3 modi per gustare l’anguria

Header Watermelon

Come si fa a non amare l’anguria? Oltre a essere ricca di vitamine e ad avere un basso contenuto di calorie, l’anguria è costituita per il 92% di acqua ed è un ottimo rimedio naturale per l’indolenzimento muscolare. E poi diciamocelo: è la sferzata di freschezza che ci vuole dopo un workout estenuante sotto il sole cocente dell’estate. Pronto per gustarla? In occasione della Giornata Mondiale dell’Anguria, ecco 3 ricette perfette per idratarsi e rinfrescarsi.

Se ti piace tagliata a fette… pizza di anguria

Cosa? Pizza di anguria? E perché no? Pensa, bastano pochissimi ingredienti, infatti questa ricetta è semplicissima e in men che non si dica puoi preparare un contorno o un antipasto ideale per la tua tavola estiva.

Ingredienti:

4 porzioni

  • 1 fetta di anguria dello spessore di 3 cm circa (tagliala dalla parte più larga)
  • 250g di feta sbriciolata
  • 1 manciata di foglie di menta
  • ½ cucchiaio di glassa di aceto balsamico

Procedimento:

  1. Taglia l’anguria a metà in verticale. Poni la parte piatta sul tagliere e taglia da ciascuna metà 2 fette dello spessore di circa 3 cm. Taglia ogni fetta in spicchi triangolari.
  2. Disponi le fette su un piatto rotondo grande creando la forma di una pizza, sbriciola sopra la feta e guarnisci con la glassa di aceto balsamico. Per finire, decora con foglie di menta fresca.

Se ti piace la granita… granita di anguria

Tutti sanno che non c’è picnic senza anguria. Ma se pensi che il miglior modo per gustarla sia tagliarla a fette, allora è chiaro che non hai mai provato quanto è buona frullata. Non c’è bisogno di aggiungere zucchero, basta tanto ghiaccio ed ecco una deliziosa bevanda rinfrescante che diventerà un buon motivo in più per dare il massimo durante l’allenamento.

Ingredienti:

Dosi per 2 granite

  • 800g di anguria tagliata a cubetti
  • succo di 2 lime
  • 200ml di acqua

Procedimento:

  1. Taglia l’anguria a cubetti (privala della buccia) e distribuiscila su una teglia in metallo. Ponila in freezer per almeno un’ora.
  2. Versa i cubetti congelati di anguria, il succo di lime e l’acqua nel frullatore e lavora fino a raggiungere la consistenza desiderata. Poi non resta che mettere questa delizia nella tua borsa da palestra e gustartela dopo l’allenamento!

Se ti piace tagliata a cubetti… insalata di anguria grigliata

Non c’è dubbio che l’anguria di per sé sia uno degli snack estivi per eccellenza, ma hai mai pensato di utilizzarla per preparare una sfiziosissima insalata? Sì, perché l’anguria merita davvero di stare al centro della scena quando si tratta di cucina e questa ricetta ne è la conferma.

Ingredienti:

Dosi per 4 persone

  • 2 fette grandi di anguria, ciascuna tagliata in 4 triangoli
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • ½ cucchiaino di sale e ½ cucchiaino di pepe
  • 2 cucchiai di miele
  • 400g di pomodori ciliegino tagliati a pezzi
  • 200g di mozzarella tagliata a fette
  • foglie di basilico fresco, a piacere
  • glassa di aceto balsamico per condire

Procedimento:

  1. Preriscalda la griglia a fuoco medio. Spennella entrambi i lati dei triangoli di anguria con dell’olio di oliva e condisci con sale e pepe. Aggiungi un pochino di miele su ciascun triangolo e ponili sulla griglia, lasciandoli cuocere 2 minuti per lato. In alternativa, puoi semplicemente usare una padella con griglia e far cuocere a fuoco medio 5-7 minuti per lato.
  2. Taglia 2 triangoli di anguria a cubetti e ponili su un piatto, poi aggiungi i pomodori, la mozzarella e le foglie di basilico. Condisci con glassa di aceto balsamico, servi e gusta!

Hai provato a preparare queste ricette? Come ti sono sembrate? Lascia un commento qui sotto e facci sapere cosa ne pensi. Non dimenticare di aggiungere l’hashtag #FreeleticsNutrition quando pubblichi le foto dei tuoi piatti. Buon appetito!