Ottieni il tuo Coach

Tutti pazzi per il guacamole

Guac Wasabi 1

Fresco, cremoso, leggero... e soprattutto buonissimo! Il guacamole mette d'accordo tutti. Abbiamo già parlato di come cucinarlo secondo la ricetta originale, ma questa volta vogliamo rompere gli schemi e infrangere le regole. Hai voglia di provare qualche novità? Ecco 4 ricette per dare nuovo sapore alla salsa di avocado più amata che ci sia. Te ne innamorerai una seconda volta!

Ti presentiamo il guacamole

Il nome "guacamole" è di origine Azteca e significa semplicemente "salsa di avocado". Non sappiamo con esattezza quando sia stato preparato per la prima volta, ma sappiamo per certo che quando gli spagnoli sbarcarono in Sud America nel XVI° secolo, era già uno dei piatti preferiti degli Aztechi. E da allora non ha mai smesso di conquistarci. Ma di cosa è fatta questa salsa deliziosa? Ecco la ricetta originale da cui partire:

Ingredienti per 1 ciotola di medie dimensioni:

  • 1 avocado maturo
  • succo di lime fresco
  • una manciata (o due) di coriandolo tritato grossolanamente
  • 1 grosso (o grossissimo) spicchio d'aglio tritato finemente o spremuto
  • ½ cipolla tritata finemente e precedentemente marinata nel succo di limone per 10 minuti
  • 1 peperoncino piccante tritato finemente e senza semi
  • sale e pepe
  • olio di oliva per condire
  • Facoltativo: cumino e pomodoro tritato molto finemente

Basic Guacamole 1.

1) Guacamole con zenzero e menta, un tris di supercibi

Cosa ti serve: zenzero e menta freschi. Cosa devi fare: grattugia un piccolo pezzo di zenzero e trita la menta. Aggiungi entrambi gli ingredienti al guacamole che hai preparato con la ricetta che ti abbiamo dato sopra, et voilà. Con cosa servirlo: pane integrale, insalata di ceci e carne.

Guac Ginger Mint 2

2) Guacamole al wasabi, la novità piccante

Cosa ti serve: 1 cucchiaio di semi di sesamo, ¼ di un mazzetto di menta fresca, ½ mazzetto di prezzemolo, 100g di yogurt di soia senza zucchero, 3 cucchiaini di salsa wasabi. Cosa devi fare: indovina? Trita il prezzemolo e la menta, poi mescola tutti gli ingredienti con il tuo guacamole. Con cosa servirlo: hamburger di manzo con funghi Portobello, involtini estate e una ciotola fatta in casa di riso, edamame, tofu e mango.

Guac Wasabi 2

3) Oriental guacamole, un tocco di dolcezza

Cosa ti serve: 2 cucchiai di melograno, ½ mango, sciroppo d'acero (facoltativo). Cosa devi fare: taglia il mango a fette sottili e mescolalo con gli altri ingredienti. Aggiungi lo sciroppo d'acero in base ai tuoi gusti. Con cosa abbinarlo: couscous, quinoa e petto di pollo alla griglia.

Guac Oriental 1

4) Guacamole croccante con semi e frutta secca

Cosa ti serve: 2 cucchiai di semi di girasole, 1 cucchiaio di anacardi, 1 cucchiaio di semi di canapa. Cosa devi fare: trita gli anacardi e falli abbrustolire con i semi in una padella. Poi usa il tutto per cospargere il tuo guacamole e renderlo più croccante del solito. Con cosa servirlo: gallette e come salsa per le insalate.

Guac Crunch Nuts Seeds 2

Se il guacamole è l'amore della tua vita, ravviva la passione con qualcosa di nuovo.