Ottieni il tuo Coach

Materiali che fanno la differenza

Header 11

Quando si tratta del nostro abbigliamento sportivo siamo particolarmente esigenti. Gli  indumenti che indossiamo devono permetterci di muoverci con facilità, di tenere il nostro corpo fresco, caldo e asciutto e di resistere a infiniti chilometri, Burpees, Situps, Pullups e Squats. Devono essere facili da lavare, permetterci di evitare le irritazioni, essere abbastanza elastici da non strapparsi durante i movimenti e metterci in risalto. Non è chiedere troppo, vero?

I tessuti che utilizziamo per i nostri capi sportivi vengono scelti sulla base di ricerche approfondite e delle ultime tecnologie. Scopri quali sono, come funzionano e quali si adattano meglio alle tue esigenze.

Cotton

Cotone

Molto probabilmente, la maggior parte dei vestiti che indossi tutti i giorni sono di cotone. Sì, il cotone è comodo, ma se usato a diretto contatto con la pelle, non è il tessuto ideale durante i workout che ti fanno sudare molto. Perché? Perché ha un alto livello di assorbimento d’acqua, per cui intrappola il sudore e si attacca alla pelle. Inoltre, non è molto elastico, quindi non è di certo il materiale più adatto per allenarsi con Freeletics.

Quando indossarlo: è meglio utilizzare il cotone per gli indumenti non a diretto contatto con la pelle perché trattiene l’umidità rilasciata dal corpo e la fa evaporare lentamente. I capi in cotone sono dunque ideali da indossare al termine dei workout. Infilarsi una felpa in cotone subito dopo l’allenamento è ad esempio molto utile perché ti terrà al caldo durante il tragitto verso casa e ti aiuterà a non ammalarti.

Quando farne a meno: evita il cotone quando ti alleni d’inverno. Gli indumenti in cotone umidi si attaccano alla pelle e se l’aria è fredda, è molto probabile che prenderai un raffreddore.

Elastane

Elastam

Ogni Atleta Libero sa che la libertà di movimento è la priorità numero uno quando si tratta di allenarsi con Freeletics. L’elastam è un materiale molto elastico che si adatta perfettamente al nostro corpo quando ci alleniamo. La cosa migliore è che dopo essersi allungato, il tessuto torna alla sua dimensione naturale per cui gli indumenti risultano perfetti in qualsiasi momento.

Quando indossarlo: l’elastam è un tessuto ideale per l’abbigliamento sportivo. Ecco perché questo materiale si trova in tutti i capi della nostra collezione MAX. PRFRMNCE.

polyester2

Poliestere

La caratteristica migliore del poliestere è la sua resistenza alla pioggia e la sua durevolezza. Il lato negativo, invece, è che tende ad assumere un cattivo odore perché le sue fibre idrofobiche sono il luogo ideale per lo sviluppo di batteri. Tuttavia, il problema viene evitato nella maggior parte degli indumenti sportivi (e nel caso dei capi di Freeletics Wear) tramite dei trattamenti speciali eseguiti sui tessuti. Il poliestere è un materiale che non richiede particolari cure: è leggero, non si sgualcisce e si asciuga velocemente dato che le fibre assorbono a malapena l’umidità. Oltre ad essere facili da indossare, i capi in poliestere sono anche veloci da lavare e dunque sempre pronti per la tua prossima sessione di allenamento.

Quando indossarlo: immagina di fare Helios sotto la pioggia o una corsa di 10 km. È in situazioni del genere che il poliestere risulta particolarmente utile perché tiene asciutto il tuo corpo.

Polyamid

Poliamide

Il poliamide è la versione più resistente, ma anche più morbida del poliestere, ed è composto da un materiale idrofobico che non assorbe l’umidità. Grazie alla sua grande forza tensile e la sua resistenza all’abrasione, lo si trova soprattutto nell’abbigliamento per le attività all’aperto e nell’abbigliamento sportivo, compresa la nostra collezione MAX. PRFRMNCE. Proprio la sua resistenza all’abrasione fa sì che le possibilità che il tessuto si logori nel tempo dopo tanti Burpees o altri esercizi di Freeletics molto impegnativi sia decisamente bassa. Il poliamide rende inoltre i capi più traspiranti perché trasporta l’umidità verso la superficie esterna.

Non è facile preferire la praticità allo stile. La buona notizia è che con la collezione di Freeletics MAX. PRFRMNCE non avrai più bisogno di farlo. Dai uno sguardo alla nuovissima linea di Freeletics Wear, vestiti con stile e ottieni grandi prestazioni. MAX PRFRMNCE è l’ispirazione e l’innovazione dietro ad ogni atleta.

Vestiti, sentiti e muoviti come un vero atleta.