Ottieni il tuo Coach

Le diete a effetto yo-yo ti stanno rovinando la salute?

Le diete a effetto yo-yo

Senti parlare di una dieta che dà risultati in 6 settimane, la provi e dimagrisci. Evviva! Ma appena ricominci a mangiare come prima, riecco i chili di troppo. Allora fai un altro tentativo con una dieta diversa ma la storia è la stessa. Ti sembra familiare?

La ciclicità del peso, anche detta più comunemente effetto yo-yo, è molto comune tra chi fa fatica ad avere il corpo che desidera. E i milioni di diete che promettono miracoli "in meno di 30 giorni" non sono veramente d'aiuto con le loro restrizioni alimentari e i vari shake, supplementi e cibi preconfezionati. Il problema, infatti, è che non funzionano. Secondo alcuni studi, l'80% delle persone che perdono peso grazie a una dieta lo riprende o addirittura ingrassa non appena smette. E la cosa peggiore è che la ciclicità del peso può provocare seri danni fisici e mentali. Insomma, tu vuoi solo stare meglio e piacerti di più, mentre l'effetto yo-yo delle diete potrebbe compromettere la tua salute. Continua a leggere per scoprire in che modo.

1) Destabilizza il metabolismo

Parliamoci chiaro: l'uomo è un animale programmato in base a determinati istinti, quello alla sopravvivenza in primo luogo. Quando segui una dieta lampo (per esempio, passando dalle normali 2000 calorie al giorno a 1200), il tuo corpo entra appunto in modalità sopravvivenza. Funziona così: le cellule adipose producono un ormone chiamato leptina, che comunica al cervello che il corpo ha consumato grassi a sufficienza. Quando sei a dieta, i livelli di leptina si abbassano facendoti sentire non solo affamato ma anche irritabile. È il meccanismo messo in atto dal tuo corpo per non soffrire la fame. Come se non bastasse, se sottoposto a un regime alimentare ipocalorico, l'organismo brucia meno calorie per risparmiare energie. A causa degli attacchi di fame intensi molti mandano all'aria la dieta e si abbuffano, ma visto che il metabolismo è rallentato e l'organismo è impegnato ad accumulare grassi piuttosto che a bruciare calorie, mettono su più peso di quanto ne hanno perso.

2) Mette a rischio l'equilibrio emotivo

Prova a immaginare di avere costantemente fame, di non mangiare quello che ti piace e di non vedere i risultati quando ti guardi allo specchio. Nulla provoca sentimenti negativi nei confronti del cibo e del proprio corpo quanto una dieta. Molte persone si rapportano al cibo come se fosse buono o cattivo, una ricompensa o una punizione: si tratta di una relazione malsana intensificata dalle diete ferree, che mettono il cibo al centro dell'attenzione.

È probabile anche che l'effetto yo-yo delle diete abbia ripercussioni negative sulla percezione che hai di te stesso. Magari un giorno ti lasci andare per poi sentirti tremendamente in colpa. Le diete lampo puntano tutto sulla velocità e ti fanno credere che perdere peso sia facile; purtroppo si tratta di programmi alimentari irrealistici che mettono chi è a dieta nella condizione di arrendersi e sentirsi un fallimento. Se questo continua ripetersi, alla lunga probabilmente inizierai a pensare di non avere alcun controllo sul tuo peso e sul tuo aspetto. Questi sentimenti di impotenza e insuccesso possono buttarti a terra, quando in realtà a fallire è la dieta, non tu.

3) Compromette il microbioma

È stato provato che la ciclicità del peso altera la flora batterica dell'apparato digerente. Secondo alcuni studi, perdere e riprendere peso in continuazione può nuocere all'equilibrio delle migliaia di batteri buoni dell'intestino. Questi microrganismi mantengono un sistema immunitario forte, favoriscono la digestione, tengono sotto controllo le infiammazioni e producono vitamina B e K. Insomma, sono di vitale importanza, per cui indebolirli può provocare svariati problemi al tuo corpo.

Il dibattito sulle conseguenze negative dell'effetto yo-yo in termini di malattie cardiache, diabete, ictus e calcoli causati dallo stress imposto sul cuore e sulle vene è ancora aperto. Sebbene la ricerca non sia arrivata a conclusioni certe, ciò che sappiamo con sicurezza è che una dieta miracolosa non esiste e che perdere e riacquisire peso in continuazione è deleterio per la salute. L'unica soluzione per vincere questa battaglia in maniera definitiva è mangiare sano e fare attività fisica. Non è semplice, ma gli Atleti Liberi sanno che è possibile.