Le azioni contano più delle parole: Agisci ora.

WeSPEAKAction 2

Sono solo le azioni a lasciare un segno nelle nostre vite, per cui è arrivato il momento che impari anche tu la nostra lingua. Lascia che a parlare siano le tue azioni.

Sii più forte delle scuse

Puoi dare la colpa al tempo, aspettare che la tempesta passi e promettere che ti allenerai non appena avrà smesso di piovere, ma sai bene qual è la verità: sono solo scuse. Gli Atleti Liberi escono anche con la pioggia e sanno godersi anche il brutto tempo.

Punta sempre più in alto

Smetti di iniziare ogni frase con “se solo potessi”, “immagina se” e “un giorno lo farò”. Buttati: punta al traguardo e prima o poi lo raggiungerai.

Non mollare mai

Un sogno rimarrà sempre e solo un sogno se non fai nulla per realizzarlo, ma non appena inizierai ad agire si trasformerà in un obiettivo. Quindi se ti dicono che sogni non ti preoccupare: sono loro a dormire, non tu.

Definisci il tuo futuro

È facile dare la colpa alla sfortuna, alle circostanze sbagliate o alla genetica. Ciò che non è facile, invece, è cambiare le carte in tavola iniziando dal nulla. Ricorda che anche se all’inizio farai parte dei principianti, alla fine ne verrà sempre la pena.

Non avere paura di fallire

Se potessi parlare faccia a faccia con il fallimento cosa gli diresti? “Grazie per avermi dato una seconda occasione per migliorare”? “Non ho paura di te”? Non ti ascolterà. Ogni volta che fallisci, devi rialzarti e non mollare.

Sostieni gli altri atleti

Tutti dicono di amare il lavoro di squadra, ma solo chi si impegna lo fa davvero. Mostra il tuo supporto agli altri atleti: non fermarti quando hai finito il workout, ma continua fino a che non lo avrà completato anche il tuo compagno. Non essere felice solo dei tuoi PB, ma anche di tutti quelli del tuo gruppo di allenamento. Se impari un nuovo movimento, insegnalo agli altri: un Atleta Libero parla sempre al plurale.