Ottieni il tuo Coach

Il corpo e la mente di un atleta: La storia di Adem

Header Adem IMG 0311

Ti presentiamo Adem, Atleta Libero di Monaco di Baviera. A vederlo così non si direbbe affatto che per anni è stato insoddisfatto del suo aspetto fisico, vero? E invece è proprio così che si sentiva Adem prima di Freeletics. Prima si vedeva troppo magro, poi troppo grasso. Poco importava cosa gli dicessero gli altri, semplicemente non si piaceva. Ma oggi al posto di quel ragazzo perennemente frustrato c’è una persona nuova. Infatti, Adem finalmente ha il corpo, la forza e la sicurezza di un atleta. Ecco come ci è riuscito.

Embedded content: https://www.youtube.com/embed/yqqiNA8VRa8

Il motivo che mi ha spinto a iniziare ad allenarmi è molto semplice: mi sentivo grasso. Non mi sentivo bene nel mio corpo e per quanto spesso andassi in palestra, non riuscivo a raggiungere i risultati sperati. Quando però ho iniziato a vedere che tutta quella mia frustrazione si stava ripercuotendo anche su altri aspetti della mia vita, ho capito che dovevo fare qualcosa. In quel periodo un amico mi ha mostrato il video della trasformazione di Levent e così ho deciso di provare ad allenarmi con Freeletics.

Before

E’ stata davvero dura. I Burpees mi hanno quasi fatto fuori all’inizio, soprattutto quando dovevo fare tante ripetizioni. Nonostante fossi spesso a un passo dal mollare tutto, non l’ho mai fatto. La vera svolta c’è stata dopo 6 settimane, ossia quando ho iniziato a vedere dei risultati concreti e in particolar modo un accenno di addominali. Da quel momento in poi è andata meglio. Non dico che è stato semplice ma quando dovevo allenarmi ero più contento, tutto merito dei risultati che ormai erano visibili e anche del fatto che diventavo ogni giorno più veloce. Ma l’evento più degno di nota è stato senza dubbio vedere il mio primo muscolo: un momento che non dimenticherò mai.

Pullup

Durante le settimane precedenti, mi ero allenato 4 volte a settimana e avevo seguito una dieta povera di carboidrati e ricca di carne di pollo e verdure, senza prendere integratori. Penso che, almeno nel mio caso, la combinazione di alimentazione sana e attività fisica sia sufficiente per aumentare la massa muscolare. Quindi cerco sempre di rispettare queste due semplici regole nella mia routine. Adesso, ad esempio, è inverno ma questo non è affatto un ostacolo per me. Il mio obiettivo è di allenarmi con qualunque temperatura, anche quando fa freddissimo, ed è stato proprio grazie a Freeletics che ho imparato che le condizioni meteo non devono mai essere una scusa.

Happy

Purtroppo non posso dire che sia facile o consigliare un trucco di magia per rimettersi in forma in fretta. Però una cosa la posso dire con certezza: vale la pena lottare. Per quanto possa sembrare una sfida impossibile all’inizio, credimi, raggiungere ciò che desideri è possibile. Anche se dopo il primo mese di allenamento non vedi ancora nessun risultato, non mollare! Vai avanti e vedrai che succederà.

Se lo rifarei? Certo che sì.

transformation

La storia di Adem è la storia di tanti. E’ semplicemente qualcuno che era nella stessa situazione in cui ti trovi tu ora. Insoddisfatto del proprio aspetto e della propria vita in generale. Ma lui ha avuto il coraggio di riprendere il controllo di sé stesso e ha raggiunto esattamente quello che sognava e anche di più. Non pensi che sia arrivato anche il tuo momento? Basta con le scuse. Riprendi in mano le redini della tua vita. Ma prima di farlo devi promettere a te stesso che per quanto sarà dura non ti arrenderai finché non avrai raggiunto il tuo obiettivo. Sei pronto? Premi “Inizia” e via.