Fattori da considerare per trovare la palestra giusta

BLOG Header

Scegliere la palestra giusta non è sempre facile e spesso questo è il motivo per cui molte persone ci rinunciano. Vale la pena investire in quelle costose ed esclusive, o ti va bene anche una più essenziale ed economica? Per aiutarti a decidere, ecco alcuni fattori che dovresti prendere in considerazione per scegliere la palestra più adatta a te.

Accessibilità e orario di apertura

Un elemento estremamente importante per scegliere la palestra giusta è l’accessibilità. Più è breve il percorso per raggiungerla, più sarà facile andarci regolarmente e superare le solite scuse. È meglio sceglierne una che sia vicina alla tua abitazione, al tuo ufficio, alla tua scuola o alla tua università, o lungo il percorso che collega i luoghi in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo. Molte catene di palestre hanno diverse sedi, quindi potrebbero essercene persino due nella tua zona.

Inoltre, è una buona idea prendere in considerazione la fascia oraria in cui è più probabile che ti allenerai. Gli orari di apertura cambiano da palestra a palestra ma, in ogni caso, dovrebbero venire incontro alle tue necessità.

Attrezzatura per l’allenamento

Uno dei vantaggi di allenarsi con Freeletics Gym è che non sono necessarie attrezzature sofisticate. Ciò di cui hai bisogno sono semplicemente due bilancieri con pesi aggiuntivi, un vogatore, un power rack e una panca. Attrezzature che troverai in quasi tutte le palestre nell’area dedicata al corpo libero. Dunque, nella scelta della palestra non devi prendere in considerazione quante o quali macchine sono presenti in sala, ma ti devi solamente assicurare che ci sia un numero sufficiente di bilancieri, in modo da non avere alcun problema ad allenarti in qualsiasi momento.

L’ora di punta in palestra

Per valutare il livello di affollamento di una palestra è utile effettuare una lezione di prova, solitamente offerta gratuitamente dalle strutture. Ed è meglio farlo nelle ore in cui prevedi di andarci di più per vedere quanto è affollata. Dopotutto, non c’è niente di più irritante di dover fare la coda per usare un bilanciere o un vogatore.

Coach e supporto

Con l’allenamento Freeletics Gym verrai guidato attraverso il tuo intero workout e potrai imparare tutti i tuoi esercizi consultando la sezione dedicata all’apprendimento dei movimenti. Se sei un principiante o hai qualsiasi dubbio, è importante che ci sia personale qualificato per rispondere ad ogni tua domanda. Molte palestre economiche offrono prezzi vantaggiosi risparmiando sugli allenatori, mentre quelle costose spesso dispongono di un numero elevato di istruttori che osservano costantemente l’area di allenamento. Inoltre, i frequentatori delle palestre più esperti e disponibili solitamente sono in grado di rispondere alle domande basilari. Quando devi scegliere, quindi, assicurati che le tue esigenze in questo senso vengano soddisfatte.

Pulizia e atmosfera della palestra

La maggior parte delle palestre ha regole di condotta chiare per garantire la pulizia dell’area di allenamento, degli spogliatoi, delle docce e dei bagni. Durante la tua visita, controlla se tutti i clienti le seguono. In fin dei conti, è importante che tu ti senta a proprio agio per poterti concentrare totalmente sul tuo allenamento.

Prezzo e dettagli contrattuali

Fai attenzione ai prezzi e ricordati che le opzioni più economiche non sono sempre le migliori. Per tenere i costi di abbonamento bassi, alcune palestre a buon mercato trascurano degli elementi particolarmente importanti come la pulizia e la supervisione (spesso non sono dotati di personale qualificato o dispongono di un solo supervisor per struttura).

Prima di scegliere la tua palestra, dovresti valutare quali servizi sono importanti per te e quanto sei disposto a spendere per averli, per esempio Wi-Fi, uso delle docce, asciugamani, cibo e bevande gratuiti, ecc. Alcuni centri fitness offrono diversi pacchetti (paghi solo ciò che usi). Se t’interessano sevizi benessere aggiuntivi, pagherai un prezzo mensile più alto.

La maggior parte delle palestre propone un contratto minimo di 12 mesi, anche se ci sono delle eccezioni, come ad esempio abbonamenti più brevi o 10 ingressi ad un prezzo forfettario. Entrambe le opzioni però sono generalmente più costose di un tipico contratto di 12 mesi. Se non sei soddisfatto della tua palestra, ricordati solamente ti rescindere il tuo contratto in tempo, di solito tre mesi prima della scadenza.