Ottieni il tuo Coach

"Ho dimostrato a tutti che si sbagliavano, me compreso" - La storia di Leandro

Leandro3

È stato quando la sua famiglia e i suoi amici hanno iniziato a fare commenti pesanti sul suo peso che Leandro, brasiliano di 31 anni che vive a Fortaleza, ha deciso che era ora di scegliere: poteva continuare a mettere su chilo dopo chilo oppure cambiare drasticamente e una volta per tutte il suo stile di vita. Sapeva che non sarebbe stato facile ritornare alla forma fisica che aveva prima che il lavoro e lo studio avessero la meglio. Quello che non aveva previsto è che i risultati ottenuti avrebbero cambiato la sua vita più di quanto avesse mai immaginato dandogli la motivazione per diventare più felice, più forte e condurre una vita più sana.

E questa è la sua storia:

Embedded content: https://www.youtube.com/watch?v=BOC45qAGHYs

Come capita a molti, non avevo mai avuto problemi di linea prima di iniziare a studiare e lavorare. Ma non appena gli impegni hanno iniziato a crescere, mi sono ritrovato a non avere più tempo per preoccuparmi della mia alimentazione o per fare alcuna attività fisica. Ben presto i miei familiari e gli amici hanno iniziato a prendermi in giro, finché gli scherzi sono diventati commenti pesanti. A quel punto non avevo più il coraggio di togliermi la maglia in pubblico, ero ingrassato di 20 kg e me ne vergognavo. È stato allora che ho deciso che ne avevo avuto abbastanza. Era il momento di cambiare.

Il fatto di essere ingrassato iniziava a pesargli sempre di più e Leandro non voleva un rimedio temporaneo, bensì una soluzione duratura. Ovviamente ha provato con Freeletics.

Io e Marcelo Shoji Takahashi, l'Ambasciatore di Freeletics, siamo buoni amici. Era da un pezzo che mi invitava ad allenarmi con lui ma non trovavo mai il tempo. Quando mi sono reso conto che dovevo fare qualcosa per il mio peso, l'ho chiamato e lui mi ha spiegato tutto sull'app e il programma d'allenamento.

Leandro2

Era proprio ciò di cui Leandro aveva bisogno. Uno dei fattori chiave che l'hanno spinto a provare Freeletics sono state le storie di trasformazione di altri Atleti Liberi brasiliani. Avevano ottenuto tutto quello a cui lui aspirava e così ha deciso di buttarsi. E non è stato per niente facile.

Ci sono voluti duro lavoro e tanto impegno. All'inizio non è stata una passeggiata e sono stato tentato molte volte di mollare. Ma sono andato avanti e ogni settimana facevo progressi nella tecnica e aumentavo il ritmo; è stato proprio questo a darmi la motivazione per continuare. Inoltre potevo contare sul supporto della Community brasiliana di Freeletics su Facebook o tramite gruppi WhatsApp. Il mio obiettivo adesso è diventare uno dei migliori Atleti Liberi dell'intero Brasile.

Il percorso di Leandro per diventare più forte e in forma ha avuto tanti alti e bassi.

La svolta per me è stata rendermi conto che riuscivo a eseguire perfettamente degli esercizi complessi come i Jackknives e i Pistols. Mi ha dato la spinta per concentrarmi ancora di più sul mio obiettivo, cioè essere uno dei migliori Atleta Liberi.

Non è stato solo l'allenamento a permettere a Leandro di reinventarsi fisicamente, cambiare le sue abitudini alimentari si è rivelato di cruciale importanza.

Leandro Header

Ho smesso di bere birra e bibite gassate e ho eliminato tutti gli snack malsani. Ho iniziato a mangiare più frutta e verdura insieme ad altri alimenti nutrienti in grado di farmi perdere il peso in eccesso. Ora mi sento felice, sano e a mio agio con il mio corpo.

Leandro non ha solo trovato la fiducia in se stesso, ma anche una Community su cui contare che l'ha aiutato a lasciarsi alle spalle le dure critiche del passato.

È una soddisfazione sapere che la Community mi considera un modello di riferimento per via del percorso che ho affrontato e dei risultati che ho ottenuto. Il livello delle mie prestazioni è tale che ora posso sfidare anche i migliori Atleti Liberi del Brasile. Freeletics ormai è parte della mia vita e non ho intenzione di smettere.

Dunque che valore ha Freeletics per Leandro oggi?

Freeletics per me significa superare i miei limiti e non arrendermi mai.

La storia di Leandro ti ha ispirato? Tu potresti essere il prossimo. Scarica oggi l'app di Freeletics e inizia il tuo percorso verso la versione migliore di te.

La più grande soddisfazione nella vita è riuscire a fare quello nessuno si aspetta da te.