Esercizi di Freeletics: Leg Levers

streightleglever

Cosa sono i Leg Levers?

Nonostante il nome, i Leg Levers (gli esercizi di “sollevamento gambe”) mirano a far lavorare gli addominali, e ci riescono anche molto bene! Sdraiati a terra in posizione supina e solleva le gambe, tenendole dritte, fino a che non sono perpendicolari al suolo. Poi abbassale di nuovo continuando a tenerle tese. Le braccia sono distese lungo il corpo, i palmi delle mani sono rivolti a terra e la schiena non si solleva mai dal suolo.

Quali muscoli vengono esercitati durante i Leg Levers?

Prima di tutto i muscoli addominali dritti e profondi, poi i quadricipiti e il flessore dell’anca, un piccolo muscolo che collega schiena e gambe. Mentre negli altri esercizi il lavoro è svolto da una serie di muscoli, nel caso dei Leg Levers la forza principale ha origine da un punto solo: l’addome. Ecco perché questo tipo di esercizio è così stancante e rappresenta una grande sfida per i principianti. Data la forza notevole che richiedono, i Leg Levers sono un’arma miracolosa e fanno parte degli esercizi più efficaci per chi vuole avere degli addominali scolpiti o una pancia piatta.

I Leg Levers sono sinonimo di massima tensione dell’addome!

È necessaria una tensione notevole per sollevare le gambe fino a che non sono perpendicolari al suolo. Allo stesso modo, la tensione va mantenuta anche quando abbassi le gambe verso il suolo, così da evitare movimenti troppo rapidi. Fai dunque molta attenzione sia durante il sollevamento che l’abbassamento delle gambe e impegnati al massimo per tutta la durata del movimento. Ricorda inoltre di evitare di incurvare o arrotondare la schiena. Cerca di spingerla continuamente verso il suolo e tienila sempre dritta. Gli addominali ti faranno male, ma farai un passo in avanti verso il tuo obiettivo. Solo eseguendo l’esercizio con calma e in maniera controllata potrai ottenere il massimo dei benefici.

Perché i Leg Levers sono così difficili?

Tra tutti gli esercizi di Freeletics, i Leg Levers sono quelli che richiedono più tempo prima di essere completati con una tecnica perfetta che merita una Stella. La difficoltà principale è sollevare le gambe tenendole completamente tese. A differenza degli esercizi che consistono nel sollevare il busto, come i Situps, quelli di sollevamento gambe rappresentano un movimento molto raro nella vita di tutti i giorni. All’inizio esercitati con una versione semplificata e completa i Leg Levers con le gambe piegate. In questo modo riuscirai a eseguire l’esercizio senza demotivarti e lo stimolo dell’allenamento sui muscoli addominali rimarrà comunque molto efficace.

I Leg Levers richiedono buone capacità di stretching!

Alcune persone possono avere la forza necessaria nell’addome, ma non riuscire a distendere completamente le gambe. Ciò vuol dire che le capacità di stretching dei muscoli dei glutei e delle cosce non sono sufficienti. In questo contesto, spesso sentirai parlare di “muscoli accorciati”. In realtà i muscoli non si accorciano, ma si trovano semplicemente in uno stato non allungato, che è tuttavia naturale. Nel nostro Static Stretching troverai gli esercizi adatti per allungare i muscoli dei glutei e delle cosce. Eseguili e presto riuscirai a formare un angolo di 90° con la parte superiore e inferiore del corpo.