Ottieni il tuo Coach

5 trucchi per accelerare il metabolismo

FLO METABOLISM

A livello basilare, il metabolismo è l'insieme dei processi che regolano l'assunzione e il dispendio delle energie, mentre il tasso metabolico è la velocità alla quale questi processi avvengono, ovvero il numero di calorie che bruci in un determinato periodo di tempo. In generale il metabolismo di ciascuno è difficilmente modificabile, ma come ci spiega il nostro esperto di allenamento Christian Soetebier, ci sono alcuni espedienti per favorirlo, utili specialmente se vuoi perdere peso.

Embedded content: https://www.youtube.com/watch?v=OLRI11Bmiso

N°1: HIIT

Uno dei fondamenti dell'approccio di Freeletics è l'allenamento a intervalli ad alta intensità (HIIT), e per un buon motivo! Questo metodo non solo comporta un'attività anaerobica dagli importanti risvolti sul sistema cardiovascolare, ma provoca anche il cosiddetto effetto EPOC (Excess post-exercise oxygen consumption), ovvero l'aumento del "Consumo di ossigeno in eccesso post-allenamento". In sostanza cosa significa? Che la natura particolarmente impegnativa dell'allenamento HIIT costringe il tuo corpo a ricorrere a una vasta gamma di processi metabolici ed energetici. Quindi anche quando ormai sei a riposo, l'organismo continua a lavorare per ripristinare il suo equilibrio, e nel frattempo brucia calorie.

N°2: allenamento per la forza

Se da una parte il metodo HIIT ha i vantaggi dell'effetto EPOC, dall'altra l'allenamento per la forza permette di bruciare molte calorie e di migliorare nel tempo la composizione corporea. Svolto regolarmente, porta i muscoli coinvolti a bruciare più calorie a riposo, un risultato che cresce esponenzialmente all'aumentare della frequenza dell'esercizio. Se il tuo obiettivo è perdere peso e sviluppare massa, non dovresti trascurare l'allenamento per la forza, e dovresti inserirlo nella tua routine.

N°3: più proteine

Può sembrare strano, eppure c'è un modo per bruciare calorie mangiando di più: nutrirsi di proteine! La loro assunzione obbliga, infatti, l'organismo a usare energie per sintetizzare tutti gli aminoacidi che contengono. Si tratta del cosiddetto "Effetto termico del cibo", o TEF, che rende le proteine più leggere in termini di apporto calorico rispetto ad altri macronutrienti come i carboidrati.

Allo stesso modo, assumere più proteine ti permetterà di sviluppare i muscoli, migliorare la composizione corporea e contemporaneamente ridurre l'appetito.

N°4: bevi più acqua o tè verde

Un altro stratagemma per accelerare il metabolismo è evitare le calorie liquide "vuote", come quelle delle bibite gassate. Scegli piuttosto qualcosa a zero calorie come l'acqua e il tè.

Inoltre, è risaputo che le bevande stimolanti come il tè verde e il caffè accelerano il metabolismo perché riducono l'appetito. Ma fai attenzione a non berle troppo tardi nel corso della giornata o avrai problemi a dormire, un altro fattore che potrebbe condizionare negativamente il metabolismo.

N°5: NEAT

Un modo meno tenuto in considerazione, ma non per questo meno efficace per dare una spinta al metabolismo, è aumentare il cosiddetto consumo energetico da NEAT. La sigla sta per "Non-Exercise Activity Thermogenesis", che tradotto significa "Termogenesi da attività non associabile all'esercizio fisico". Indica ogni movimento che svolgi al di fuori dell'allenamento e che brucia calorie, come per esempio fare le scale invece di prendere l'ascensore. La NEAT può avere effetti notevoli sul metabolismo perché, a differenza dei workout, riguarda azioni che compiamo costantemente nel corso della giornata.

Ricapitoliamo:

Anche se per ciascuno di noi il metabolismo è scritto nel DNA, ci sono alcuni modi per influenzarlo leggermente e potenziare i risultati fisici.