Ottieni il tuo Coach

Freeletics Gym, Bodyweight e Running: Guida per i nuovi iscritti

Header

Ora che hai imparato come combinare insieme i diversi sistemi di allenamento e come scegliere il Coach giusto per te, non ti resta che iniziare. Prima di farlo però, vogliamo essere scuri che tu sia davvero ben preparato, così potrai dare il meglio di te fin da subito. Ecco la nostra guida per i nuovi iscritti di Freeletics Gym, Bodyweight e Running.

Prima di iniziare

Le informazioni iniziali sono molto più importanti di quanto tu possa immaginare. Assicurati di inserire tutte le informazioni rilevanti che ti riguardano, come altezza, peso, sesso, condizione fisica, ecc… E’ fondamentale che tu sia onesto, solo così infatti, potrai ottenere un programma di allenamento davvero su misura per te.

Freeletics Gym: si comincia!

In genere, Freeletcis Gym fa sempre un po’ paura ai nuovi iscritti. Forse sarà perché è l’unico allenamento per cui è previsto l’uso di attrezzatura, ad ogni modo, non è il caso di andare nel panico, se segui i nostri consigli, vedrai che filerà tutto liscio.

  • Prima di tutto: Se non puoi allenarti a casa, iscriviti in palestra. Decidi con calma, l’importante è che tu scelga la palestra che ti offre i servizi migliori. Per maggiori informazioni, puoi leggere la nostra guida su come trovare la palestra giusta per te sul Blog Freeletics.
  • Inizia a prendere confidenza con l’attrezzatura della tua palestra: soprattutto con pesi e bilancieri a disposizione (nella maggior parte delle palestre, solitamente i bilancieri pesano 20kg.
  • Vai alla sezione dedicata alle modalità di esecuzione degli esercizi e prova tutti i movimenti principali (soprattutto Back Squat, Deadlift, Front Squats, Push Press). Ti consigliamo di guardare i video con attenzione, prima di eseguire ciascun esercizio. La qualità dei movimenti è la chiave di tutto!
  • Dopo esserti informato per bene, scegli un paio di scarpe da ginnastica di qualità, con la suola robusta. Questo ti aiuterà a tenere i talloni appoggiati al suolo durante gli Squat.

Freeletics Bodyweight: si comincia!

Qualcuno dice che Freeletics Bodyweight è il metodo di allenamento che ti mette più alla prova di tutti. Noi rispondiamo: che aspetti? Buttati! E’ anche vero però, che per prendere parte a questa sfida, bisogna essere super preparati. Non solo da un punto di vista fisico, ma anche mentale. Una volta raggiunta questa condizione, sarai già a metà del percorso. Ecco come puoi prepararti al meglio.

  • Qui a Freeletics, ci piace fare le cose in modo diverso. Guarda i video con attenzione prima di eseguire ciascun esercizio, anche se pensi di conoscerne i movimenti. Ricordati sempre: la qualità dei movimenti è la chiave di tutto.
  • Decidi in quali giorni della settimana vuoi allenarti e memorizzali sul tuo calendario.
  • Per rafforzare la tua motivazione, cerca su Facebook quale gruppo di atleti si allena vicino a te o invita qualche tuo amico ad allenarsi con te.
  • Cerca un posto adatto per allenarti, un posto in cui poterti concentrare e sentirti bene allo stesso tempo.
  • Ognuno di noi ha quelle canzoni che, appena partono, gli danno una carica incredibile. Metti insieme tutte le tue canzoni preferite, crea una colonna sonora esplosiva, alza il volume al massimo e allenati.

Freeletics Running: si comincia!

Correre è un ottimo modo per restare in forma e perdere peso. Ma se non sei un corridore, l’inizio può essere piuttosto duro.

  • La prima cosa a cui devi pensare è dove vuoi andare a correre. Cerca un bel percorso con una superficie buona e uniforme. Quando si tratta d distanze lunghe, è sempre bello correre all’aperto, ad esempio in campagna o al parco. Invece per la corsa a intervalli, cerca una pista di atletica vicino a casa tua.
  • La scelta delle scarpe da corsa è estremamente importante. Indossare le scarpe sbagliate può spesso provocare piccole lesioni. Prima di scegliere quali comprare, assicurati che calzino alla perfezione. Puoi approfondire questo tema in un altro dei nostri articoli.
  • Prenditi un po’ di tempo per provare le varie tecniche e imparare a riconoscere la differenza tra distanze lunghe e sprinting. Scopri di più a riguardo sul Blog.

Non dimentichiamo l’alimentazione

Che alla fine tu scelga Gym, Running o Bodyweight, in ogni caso avrai bisogno di un’alimentazione in grado di sostenerti in maniera adeguata durante gli allenamenti. Per i corridori, si tratta perlopiù di cibi altamente energetici per aumentare la velocità durante la corsa, per coloro che utilizzano Gym, di cibi ricchi di proteine, che favoriscono lo sviluppo della massa muscolare, e per gli atleti di Bodyweight, di snack sani da portare sempre con sé.

Prima di iniziare ad allenarti impara di cosa ha bisogno il tuo corpo. Fai sparire dalla tua cucina tutto ciò che non è utile al tuo corpo e fai scorta di ciò che lo è. Scopri tutti i consigli nutrizionali e le linee guida sul Blog, meglio ancora: abbonati al Nutrition Coach Freeletics e ricevi ogni settimana un piano alimentare pensato su misura per te, sulla base dei tuoi obiettivi, allenamenti e preferenze personali.

Ti senti pronto? E’ ora di allenarsi! Scatta un selfie prima di iniziare ad allenarti e settimana dopo settimana scopri come si trasforma il tuo corpo, come migliorano i tuoi tempi e la tua forza di volontà. Non aspettiamo altro che di vedere i tuoi progressi.